Blog: http://passaggioasudest.ilcannocchiale.it

PASSAGGIO SPECIALE: I BALCANI E LA CRIMINALITA' ORGANIZZATA

Lo Speciale di Passaggio a Sud Est andato in onda ieri - mercoledì 10 febbraio - su Radio Radicale questa settimana è dedicato al problema della criminalità organizzata e della corruzione nei Balcani occidentali. La minaccia delle mafie balcaniche, oltre a gravare pesantemente sul processo di integrazione dei Paesi della regione, tocca anche la stessa sicurezza europea perché i Balcani occidentali sono una delle zone principali dell’infiltrazione delle organizzazioni criminali nell’Unione Europea. E' l'avvertimento degli analisti americani contenute in un rapporto consegnato verso la fine dello scorso anno al Congresso Usa.
Traffico di droga, contrabbando di sigarette e traffico di esseri umani sono le attività principali delle organizzazioni criminali nella regione che oltre a rallentare lo sviluppo economico e a minare lo stato di diritto, minacciano la sicurezza dell'intera Europa e potrebbero destabilizzare seriamente i paesi dei Balcani occidentali – Serbia, Montenegro, Albania, BiH, Macedonia e Croazia. Gli specialisti americani sottolineano che nei Paesi della regione si è rafforzato il legame tra le organizzazioni criminali, le elite politiche e i criminali di guerra e proprio per questo la criminalità potrebbe essere il principale motivo di escalation delle violenze e del caos nella regione nei prossimi anni.
A parte la Croazia, che nei prossimi anni (molto probabilmente nel 2012) sicuramente diventerà il 28esimo paese dell’Ue, e forse la Serbia, gli altri Paesi balcanici avranno bisogno di molto più tempo per l'ingresso nell’UE poiché il ritardo delle processo delle riforme richieste da Bruxelles si lega alla attuale crisi globale che ha colpito economie deboli messe ulteriormente in difficoltà dalla dilagante corruzione e dalla collusione tra politica e criminalità. La trasmissione analizza in particolare la situazione in Croazia, Serbia, Albania e Kosovo.

Ascolta lo Speciale del 10 febbraio sul sito di Radio Radicale

Pubblicato il 11/2/2010 alle 12.32 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web